Semprefarmacia.it - La tua farmacia sempre con te

Natale sulla neve: ecco come proteggere la tua pelle

Anche in montagna, proteggi la pelle dai raggi UV
Anche in inverno Ŕ fondamentale proteggere la propria pelle, non solo dal freddo ma anche dai raggi UV. Se hai in programma di trascorrere le festivitÓ natalizie in montagna, non dimenticare di prendere le giuste precauzioni per difendere la tua pelle dal sole, oltre che da freddo e vento.

 

Esporsi al sole in alta montagna, può causare più problemi e danni che al mare. In alta quota, l’atmosfera tende ad assottigliarsi, riducendo così la sua funzione di barriera contro le radiazioni solari. Inoltre, il riflesso della neve contribuisce ad accentuare la potenza dei raggi solari ben oltre il 50%. È per questi motivi che è più facile scottarsi in montagna che a mare. Non lasciamoci ingannare dalla minore percezione di caldo, che ci può indurre a pensare di essere al riparo dai raggi UV. Già ad una quota di 500 metri, in realtà, il nostro corpo è esposto a radiazioni solari molto intense.

Proteggi il tuo viso con una crema solare

Prima di lasciare la tua camera d’albergo e lanciarti sulle piste da sci, ricordati di applicare una crema solare protettiva ad alto fattore di protezione. Scegli preferibilmente una crema dalla texture grassa, in grado di resistere al freddo. Ricorda di ripetere l’applicazione più volte al giorno, anche in assenza di sole. Le nuvole, infatti, non ti mettono al riparo dai raggi UV.

Uno stick per le tue labbra

Le labbra sono la parte più esposta del viso e, come tale, la più soggetta a secchezza ed irritazione. Specialmente in montagna, è fondamentale idratare ripetutamente le labbra, per evitare che si screpolino. Scegli uno dei tanti stick per preservare le tue labbra dai raggi UV.

Donna sulla neve

La protezione continua anche dopo l’esposizione al sole

Proteggi la tua pelle anche al rientro da una bella giornata trascorsa all’aperto. Dopo l’esposizione solare, prenditi cura del tuo derma con un doposole in grado di ridonare idratazione ed elasticità. Utilizza prodotti privi di sostanze troppo aggressive, che potrebbero irritare la tua pelle già arrossata dal sole. Opta per prodotti ricchi di vitamina E e C, in grado di contrastare i radicali liberi prodotti dai raggi solari. Qui qualche suggerimento.

Mani al sicuro con la crema giusta

Anche se adeguatamente protette con i guanti, le mani tendono a diventare secche e screpolate a causa del freddo. Per evitare rossori e piaghe, è consigliabile idratarle con creme apposite. Il suggerimento è quello di massaggiare bene la zona interessata, per permettere alla crema di penetrare in fondo ed idratare la pelle.