Semprefarmacia.it con l Ucraina | Semprefarmacia.it
Spedizione gratuita oltre i 29,9 € SPEDIZIONI IN 24/48 ORE GRATIS OLTRE I 29,9 €
SEMPREFARMACIA.IT: RAPIDI, CONVENIENTI, SEMPLICI
Carrello carrello
0
wishlist
Wishlist
login
Login

Semprefarmacia.it con l'Ucraina

Sosteniamo il popolo ucraino
Il nostro impegno a sostegno della popolazione ucraina colpita dalla guerra: 50 centesimi donati alla Croce Rossa Italiana per ogni ordine superiore a 50

 

Quelle a cui stiamo assistendo in questi giorni, sono scene che credevamo chiuse a doppia mandata in un cassetto del passato che nessuno avrebbe mai riaperto. E invece l’Europa si ritrova a fare i conti con un conflitto che, in pochissime ore, ha raggiunto vette drammatiche. L’offensiva, ingiustificata e ingiustificabile (per usare le parole del premier Mario Draghi), messa in atto dalla Russia nei confronti dell’Ucraina, sta minando la sicurezza mondiale.

Uno dei più famosi proverbi africani recita: “Quando gli elefanti combattono, è sempre l’erba a rimanere schiacciata”. Questo è esattamente quello che sta accadendo in Ucraina. A pochi giorni dall’inizio del conflitto, sono già numerosi i civili che hanno perso la vita. Centinaia di migliaia, invece, quelli in fuga verso occidente per sfuggire alla guerra.

È per aiutare queste persone, per sostenere il popolo ucraino, che abbiamo deciso di sostenere la raccolta fondi organizzata e promossa dalla Croce Rossa Italiana. In collaborazione con i volontari della Croce Rossa Ucraina, l’obiettivo è quello di fornire il sostegno necessario ad un popolo ritrovatosi improvvisamente in un tragico conflitto.

Da oggi, per tutti gli ordini ricevuti di importo superiore a 50€, Semprefarmacia.it donerà 0,50€ alla Croce Rossa Italiana. L’obiettivo è quello di arrivare a quota 1000€ il prima possibile, per inviare un aiuto concreto e immediato a chi ne ha bisogno.

Obiettivo: 1000€

Con la barra di avanzamento, potrai scoprire in tempo reale a che punto è la nostra raccolta fondi.

semprefarmacia.it

Le dichiarazioni del CEO di Semprefarmacia.it Nicola Pellegrino

«Abbiamo sentito il dovere morale di fare la nostra parte, in un momento storico drammatico per il mondo intero e in modo specifico per l’Ucraina. Dopo un rapido confronto con tutto lo staff, abbiamo deciso che il sostegno economico attraverso la raccolta fondi della Croce Rossa Italiana fosse il modo migliore, più immediato e concreto, per sostenere il popolo ucraino. Contiamo di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati, pari a 1000€, in pochi giorni per procedere poi immediatamente al bonifico. Le immagini che scorrono in questi giorni sui media nazionali ed internazionali ci lasciano sgomenti e attoniti, davanti a scene che mai immaginavamo di poter rivedere nel nostro continente. Quello che sta accadendo in Ucraina è la testimonianza che la storia, probabilmente, non ci ha insegnato in maniera sufficiente quanto la guerra sia uno strumento di distruzione e mai di risoluzione. Vedere il terrore negli occhi dei bambini, che fuggono nei rifugi anti-aereo al suono delle sirene, è un qualcosa di straziante. L’auspicio è che, con la collaborazione di tutte le parti in causa, si arrivi presto ad un negoziato che possa riportare la pace in quei territori».

Obiettivo raggiunto: 1000 € donati alla Croce Rossa Italiana

Abbiamo effettuato il bonifico di 1000 € in favore della Croce Rossa Italiana, per sostenere la raccolta fondi per la popolazione ucraina. In poco più di due settimane, grazie anche alla preziosa partecipazione di voi clienti, siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissati.

Il conflitto sta diventando, giorno dopo giorno, sempre più aspro e a pagare il prezzo più alto sono i civili. Difficile stabilire ad oggi il numero di vittime, i dati sono confusi ed in costante aggiornamento. Quel che è certa, è la necessità di portare aiuti concreti al popolo ucraino. Con questo piccolo gesto, Semprefarmacia.it vuol fare la propria parte per garantire almeno generi di prima necessità e primo soccorso a chi è incolpevolmente travolto dalla tragedia della guerra.

semprefarmacia.it