Ricetta dado vegetale fatto in casa | Semprefarmacia.it
Spedizione gratuita oltre i 29,9 € SPEDIZIONI IN 24/48 ORE GRATIS OLTRE I 29,9 €
SEMPREFARMACIA.IT: RAPIDI, CONVENIENTI, SEMPLICI
11%
di sconto extra su qualsiasi
prodotto se acquisti prima di:
gg
ore
min
sec
Carrello carrello
0
wishlist
Wishlist
login
Login

Ricetta dado vegetale fatto in casa

Le video-ricette di Semprefarmacia.it
Come fare il dado vegetale in casa? Guarda la nostra ricetta e scopri come dare sapore in maniera salutare ai tuoi piatti

 

semprefarmacia.it

semprefarmacia.it

Vuoi rendere il tuo brodo, la minestra, l’arrosto o il risotto più saporiti? Prepara un fantastico dado vegetale fatto in casa e aggiungilo alle tue ricette: il risultato sarà da leccarsi i baffi.

DEVI SAPERE

Nella tua cucina, preferisci sempre il dado vegetale a quello acquistato in supermercato. Quest’ultimo, infatti, contiene il glutammato. Questo additivo che esalta il gusto dei cibi, se consumato in eccesso, può portare a spiacevoli effetti collaterali. Si parla infatti di Sindrome da ristorante cinese, che può provocare mal di testa, vampate e sudorazione. Meglio allora il dado vegetale fatto in casa da conservare, senza glutammato, sano e gustoso.

ricetta-dado-vegetale

Ingredienti

Per preparare il dado vegetale, utilizziamo:

  • zucchine;
  • sedano;
  • patate;
  • carote;
  • cipolla;
  • sale fino;
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.

Se una o più di queste verdure non sono di tuo gradimento, puoi sostituirle in base ai tuoi gusti. Anche la quantità da utilizzare è a discrezione del proprio gusto.

Come fare il dado vegetale in casa: preparazione

Dopo aver lavato accuratamente le verdure, procedi a tagliarle in maniera grossolana (1-2-3-4-5-6). Versa un filo d’olio extravergine d’oliva in padella (7) e metti tutte le verdure precedentemente tagliate (8).

1 - Zucchine

2 - Sedano

3 - Carote 

4 - Cipolle 

5 - Pomodorini 

6 - Patate 

7 - Versa un filo d'olio 

8 - Versa le verdure in padella 

Cuoci a fiamma media per circa 10 minuti (9) , mescolando spesso le verdure. Trascorsi 10 minuti, poi, aggiungere il sale (10). La quantità di sale dovrebbe essere pari ad 1/3 del peso totale delle verdure utilizzate. Per chi soffre di ipertensione, il consiglio è di non esagerare con la salatura. Continua la cottura per altri 10 minuti, fin quando non si saranno asciugati i liquidi rilasciati dalle verdure (11). Al termine della cottura, versa le verdure poi in un frullatore (12) e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo (13).

9 - Fai cuocere 10 minuti

10 - Versa il sale

11 - Continua la cottura per altri 10 minuti 

12 - Frulla 

Dopo aver frullato, versa il composto in padella e lascia cuocere per 5 minuti a fiamma media (14) per farlo asciugare. Ricorda di mescolare spesso il composto, per evitare che si attacchi alla padella. Quando il composto sarà asciutto, suddividilo in monoporzioni utilizzando una classica vaschetta per il ghiaccio (15). Metti il composto in freezer per almeno 12 ore (16).

13 - Ottieni un composto omogeneo 

14 - Cuoci il composto in padella per 5 minuti 

15 - Porziona utilizzando una vaschetta ghiaccio

16 - Riponi in freezer per almeno 12 ore, poi conserva in contenitore ermetico per non più di 5 mesi 

Come e quanto conservare il dado vegetale fatto in casa

Il dado vegetale fatto in casa da congelare può essere conservato in un contenitore ermetico, separando i cubetti tra loro con l’utilizzo di carta forno. Il dado può essere conservato in freezer per 5 mesi. Quando ti occorre il tuo dado fatto in casa, tira fuori uno o più cubetti da utilizzare per i tuoi patti.

Guarda la videoricetta

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Semprefarmacia.it (@semprefarmacia.it)